III incontro (22/10/2011)

....ed allora cosa possiamo fare di concreto, nella nostra vita quotidiana, per renderla speciale, per vivere da cristiani veri ed impegnati?

scaricando un programma FTP che si chiama FireFTP mi sono imbattuto nella pagina delle donazioni, molto carina e che traduco riassumendo:

"Dove vanno il soldi delle donazioni? [a FireFTP]
metà degli introiti derivanti dalle donazioni vanno agli orfani di Sarajevo e in Croazia dove spendo le mie estati da volontario [il ragazzo che scrive n.d.a.] La tua donazione va a far si che il mondo dove questi piccoli fratelli andranno a vivere sia un posto migliore
Il resto della donazione va ai diritti di gay e lesbiche negli Stati Uniti, in Bosnia e Croazia

Quanto è una donazione ragionevole? ... [skippo]

Non ho soldi ora - cos'altro potrei fare?
Io aiuto i ragazzi di sarajevo per esempio, perchè li conosco personalmente ma tu, si proprio tu, puoi essere di altrettanto positiva influenza, proprio dove vivi, nella tua comunità.

Suggerimenti per diversi modi di essere davvero figo
-Volontario, da qualche parte, ovunque
-Prendi ciò che ti appassiona e vedi se può essere di beneficio alla tua comunità
-Se hai un'impresa investi in energia verde, carità o qualcosa di benefico
-Supporta le attività locali ed incoraggiale a fare come sopra
-Compra cibo coltivato localmente, e adopera una borsa riusabile
-Usa la bici invece che l'automobile
-Esci con i tuoi ragazzi di più
-Esci con i tuoi genitori di più
-Prendi solo ciò di cui hai bisogno, non ciò che puoi prendere [=l'essenziale]

[...]"

quindi, come conclusione...siate fighi! :-)

Aggiungo riguardo al fatto di risparmiare qualcosa per dedicarlo a chi ha bisogno....
cito il racconto che abbiamo sentito durante il nostro viaggio ad Asssi...

“Nel tempo in cui Francesco incominciò ad avere dei fratelli e abitava con essi a Rivotorto, presso Assisi, una volta, sulla mezzanotte, un frate si mise a gridare: ‘Muoio! Muoio!’.
Si svegliarono tutti stupefatti e spaventati… Il Santo disse: ‘Chi ha detto: ‘muoio’? Quel frate disse: ‘Sono stato io!’. Francesco replicò: ‘Ma che hai?’. Quello rispose: ‘Muoio di fame!’.
Allora Francesco fece preparare la mensa e, da uomo pieno di affetto e di sensibilità, si mise a mangiare con lui affinché non si vergognasse di prendere cibo da solo. Volle anzi che tutti gli altri partecipassero al pasto” (Spec 27; cf. 2Cel 22; LM 5,7; CAss 50 ).

sui miei appunti riporto
POVERTA'=CONDIVISIONE
...quindi parte dell'essenzialità sta nel condividere quello che si ha....non serve che noi, cittadini occidentali, ricchi, agiati ecc rinunciamo alle nostre comodità per vivere scalzi in grotte di pietra ecc...basta imparare a CONDIVIDERE ciò che ci è donato.

A proposito di condivisione....mi piaceva anche citare il significato di Ubuntu come ideologia africana:

"Io sono perchè noi siamo", "Io sono ciò che sono in virtù di ciò che tutti siamo"

"Una persona che viaggia attraverso il nostro paese e si ferma in un villaggio non ha bisogno di chiedere cibo o acqua: subito la gente le offre del cibo, la intrattiene. Ecco, questo è un aspetto di Ubuntu, ma ce ne sono altri. Ubuntu non significa non pensare a se stessi; significa piuttosto porsi la domanda: voglio aiutare la comunità che mi sta intorno a migliorare?." (Nelson Mandela)
Ubuntu su Wikipedia

quindi oltre che essere fighi.....facciamo Ubuntu! :)


 

 

Italian English French German Hungarian Slovenian

About

Nome: Andrea
Cognome: Schiffo
Data e luogo di nascita: 6/9/86 a S.Daniele del Friuli
Residenza: Ciconicco di Fagagna (UD) - Italy
Studi: Laurea Triennale in Informatica presso Uniud
Occupazione: QA Automation Engineer @ Xanadu
Interessi: CICLISMO!, tecnologia/comunicazione, informatica, cultura, volontariato

email andrea schiffo

Download CV

Follow me on:
 

See me also on...

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk