Cristiani praticanti e non

Personalmente ritengo che un Cristiano non possa definirsi "credente ma non praticante".

Il fatto stesso di essere Cristiano infatti implica un certo modo di vivere, tipo andare a messa (se hai un amico ma non vai mai a trovarlo a casa...non sei un amico praticante XD ) ma non solo, pregare regolarmente (se non comunichi mai con un amico...non sei un amico praticante!)...

Insomma un Cristiano in quanto tale ha una vita attiva e non può definirsi meramente uno che crede ci sia qualcosa, tutto qui. Credere in qualcosa significa plasmare la propria vita sulla base di ciò in cui si crede.

Cito Tonino Lasconi nella premessa al suo libro "Gesù Il grande rompi"

"Il Cristiano infatti non è chi crede in certe cose, o chi fa o non fa certe cose, ma chi accetta di diventare discepolo di Gesù, cioè di vivere come lui."

.....e come si fa a vivere come lui se non si sa come sia vissuto? = leggiamo il Vangelo! (=informiamoci su ciò in cui diciamo di credere)

Italian English French German Hungarian Slovenian

About

Nome: Andrea
Cognome: Schiffo
Data e luogo di nascita: 6/9/86 a S.Daniele del Friuli
Residenza: Ciconicco di Fagagna (UD) - Italy
Studi: Laurea Triennale in Informatica presso Uniud
Occupazione: QA Automation Engineer @ Xanadu
Interessi: CICLISMO!, tecnologia/comunicazione, informatica, cultura, volontariato

email andrea schiffo

Download CV

Follow me on:
 

See me also on...

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk