Linux distros - choose yours! / Distribuzioni Linux da me provate

Il mondo di Linux è sempre ricco di novità, colori, sapori differenti ed esperienze diverse per ogni utente; da quando ho iniziato ad usare Linux Ubuntu ed a trovarmici bene sono stato incuriosito dal mondo dei sistemi operativi open-source ed ho dedicato parte del mio tempo a provare, testare, installare (e promuovere) questi sistemi;

ecco di seguito una carrellata della mia esperienza con le distribuzioni Linux, caratteristiche e personali osservazioni...

 

Ubuntu 10.04 / 10.10

Iniziai ad usare la 9 sul mio pc fisso, in fase di redazione della tesi di laurea, nel marzo del 2010; ne rimasi entusiasta a tal punto che da allora smisi di utilizzare Windows; feci l'upgrade alla 10 e fino ad oggi non posso che dirmi soddisfatto del sistema;
stabile, ricco di applicazioni, comodo e facile da usare grazie al desktop-environment Gnome 2, ogni problema era risolvibile tramite il comodo gestore dei pacchetti, installare software era uno spasso grazie al software manager ma....i problemi sono cominciati quando ho iniziato a giocare coi permessi delle cartelle di sistema (stavo facendo dei "lavori")....da allora nulla è stato più come prima...mea culpa!

Ottimo sistema, davvero consigliato....se non fosse che il supporto verrà sospeso...

Ubuntu 11.04 / 11.10

ultima versione della diffusissima distro Ubuntu...
Buco nell'acqua per quanto riguarda il desktop-environment Unity: poco intuitivo all'inizio, apparentemente scarso di funzionalità, e pessima imitazione di un'ambiete tipo Mac OSX (docking+barra in alto che si adatta al contesto);
c'è la possibilità di utilizzare in alternativa Gnome 3: lo trovo molto carino, ottima la gestione delle finestre; infatti spostando il mouse nell'angolo in alto a sinistra dello schermo (o cliccando su Attività) si accede alla visualizzazione delle attività: sulla sinistra c'è una barra con le applicazioni preferite, al centro le finestre aperte, ed a destra i desktop; le finestre si possono agilmente spostare sui vari desktop, mentre in alto si può passare all'elenco delle applicazioni; molto comodo e graficamente piacevole da usare, unica pecca, la sensazione di aver minore controllo sul sistema, ma sarà una mia personale impressione;

Gnome 3 on Ubuntu 11.10

XUbuntu 11.10

Ubuntu 11.10 con DE (desktop environment) XFCE; più leggero delle altre versioni, facile da usare, con una docking (barra con icone applicazioni, tipo quella di Mac OSX) di default, ambiente grafico altamente personalizzabile e con tutte le feature di Ubuntu (applicazioni, software manager ecc.); carino per chi fa un uso non specifico del pc (navigazione, ufficio, musica ecc), ed ha un PC leggermente datato.

Lubuntu 11.10

Tutta la comodità di Ubuntu con DE LXDE; molto leggero, interfaccia che richiama lontanamente quella di Windows (menù principale in basso a sinistra), buona dotazione iniziale di software, in particolare il browser Chromium (alter-ego di Chrome) carino e veloce; forse un po' troppo spartano, ridotte possibilità di personalizzazione ma ottimo sistema per chi ha PC un po'obsoleti e con poche risorse;

Mint 11.10 con LXDE

L'ultima versione dell'ormai diffusissimo Linux Mint con DE LXDE; molto carino il design, buon pacchetto di applicazioni, ambiente veloce e facile da usare, oltre che leggero (come sopra); consigliato per netbook!

 

EasyPeasy

Ubuntu per netbook; ottima trovata della comunità che offre agli utenti meno entusiasti di *nix di provare un sistema davvero facile, veloce e completo per l'utilizzo di un portatile (navigazione/consultazione foto/documenti ecc.); ha già quasi tutto ciò di cui si ha bisogno, forse un po' scarsa la dotazione di driver (webcam, wifi ecc.), e non ricordo se supporta l'italiano;

però è davvero ottimo per netbook e mini pc, ottimizzato per la navigazione ed il consumo elettrico!

sulla sinistra si noti la barra con le principali applicazioni, mentre al centro la visualizzazione in dettaglio della voce di menù selezionata a sinistra; come sempre la barra in alto offre controllo su volume, connessioni, batteria ed ora;

Archbang 2011.10/11

"La mia distro è differente!" - annuncerete, come nella famosa pubblicità della banca, dopo aver installato l'ultima versione di Archbang;
è una distribuzione molto leggera, adatta anche a pc assai datati, basata su una implementazione semplice (KISS = Keep It Simple, Stupid!) ed altamente personalizzabile;
tramite vari file di configurazione possiamo infatti agire sulle varie componenti del sistema, personalizzandole al massimo;
ad un primo approccio non è semplicissimo da usare ma con l'andare del tempo ci si fa la mano;

il sistema si basa su OpenBox come window manager che offre, al click destro del mouse sul desktop un menù con la possibilità di lanciare le applicazioni, chiudere la sessione, aprire il file manager ecc... naturalmente il menù è personalizzabile;

vi è poi Conky, un leggero monitor di sistema, un'applicazione che visualizza sul desktop varie info relative al sistema (CPU, memoria ecc...) carina, utile e naturalmente personalizzabile al 100%;

un sistema operativo carino e  con il quale diventa interessante e divertente fare un pò di hack, insomma smanettarci su...

possiamo installare quasi tutte le nostre applicazioni preferite (skype, libre office ecc. - viene fornita di default l'ultima versione beta di firefox, non sempre stabilissima) da riga di comando, grazie al package manager pacman, e.g.

sudo  pacman -S skype

 la configurazione ed installazione però di web server ed altri servizi e programmi largamente diffusi su altre piattaforme potrebbe però diventare leggermente ostica e costringerci ad hack non necessari in altri contesti...

insomma Archbang è un sistema adatto per chi vuole qualcosa di diverso, su cui trafficare, giochicchiare, ma nonostante sia stabile e supportato non offre un buon appoggio a chi cerca una base sicura su cui partire in quarta con le proprie attività; consigliato agli smanettoni!.....od a chi vuole riportare in vita il proprio antichissimo pc!

#! : Chrunchbang!

Figo!
Si anche io l'ho pensato...si tratta di un sistema molto simile ad Archbang, basato su GNU/Debian, con XFCE come DE ed Open Box window manager;
altamente configurabile è anch'esso performante (gira quasi anche sui tostapane) ed offre un design molto carino, ed applicazioni utili come il browser Chromium, e VLC media player;
l'ho installato sul mio vecchio pc con 256Mb di RAM e processore da 1Ghz e gira, ma non ci ho lavorato molto;
spero di poterlo provare meglio dato anche che è compatibile con i pacchetti DEB...

Anche qui abbiamo Conky che ci fa vedere quante poche risorse questo linux sta occupando...

nota negativa: non è stabile e non viene assicurato il supporto quindi non meravigliatevi se da un momento all'altro il vostro sistema fa "crunch!....BANG!" quindi sconsigliato a chi desidera un sistema affidabile;
e chi non lo desidera? ....beh se siete degli smanettoni....

Italian English French German Hungarian Slovenian

About

Nome: Andrea
Cognome: Schiffo
Data e luogo di nascita: 6/9/86 a S.Daniele del Friuli
Residenza: Ciconicco di Fagagna (UD) - Italy
Studi: Laurea Triennale in Informatica presso Uniud
Occupazione: QA Automation Engineer @ Xanadu
Interessi: CICLISMO!, tecnologia/comunicazione, informatica, cultura, volontariato

email andrea schiffo

Download CV

Follow me on: